Ever Est: giardini di Lambrate
Milano, Italia
2006
44.600m2
committente: Galotti
L’intervento consiste nella riqualificazione e recupero dell’area industriale ex A.L. Colombo, attualmente dismessa e in stato di abbandono, per adibirla a funzioni direzionali e residenziali. L’intenzione è quella di procedere da una parte al recupero di alcuni degli edifici esistenti, convertendo l’attuale destinazione industriale-artigianale in residenziale, e dall’altra alla creazione di nuovi edifici a destinazione prevalentemente direzionale, mediante interventi di demolizione, ricostruzione e nuova edificazione. Un nuovo parco urbano sarà elemento di connessione tra i vari interventi e, al tempo stesso, elemento di congiunzione (raggio verde) con gli altri grandi parchi della cintura di Milano.
Ever Est: giardini di Lambrate
Milano, Italia
2006
44.600m2
committente: Galotti
L’intervento consiste nella riqualificazione e recupero dell’area industriale ex A.L. Colombo, attualmente dismessa e in stato di abbandono, per adibirla a funzioni direzionali e residenziali. L’intenzione è quella di procedere da una parte al recupero di alcuni degli edifici esistenti, convertendo l’attuale destinazione industriale-artigianale in residenziale, e dall’altra alla creazione di nuovi edifici a destinazione prevalentemente direzionale, mediante interventi di demolizione, ricostruzione e nuova edificazione. Un nuovo parco urbano sarà elemento di connessione tra i vari interventi e, al tempo stesso, elemento di congiunzione (raggio verde) con gli altri grandi parchi della cintura di Milano.