Nuovo Palazzo di Giustizia
Parigi, Francia
2006
100.000m2
cliente: Ministère de la Justice
architetti: * con Metrogramma
Il progetto parte dalla riconsiderazione metafisica della traccia dell’edificio esistente e sviluppa goticamente un paesaggio sotterraneo di funzioni di sicurezza, memore del significato del ruolo di cui ahimé deve farsi carico. Realizzando un edificio sospeso inoltre dove l’introversione esterna, monolite, porta alla scoperta di un’articolazione “escheriana” di sequenza di spazi a geometria variabile dove la giustizia rappresenta il suo essere macchina.