Marina Residence

Cotonou Benin, Africa

Marina Residence
Cotonou Benin, Africa
2007-2008
84.000m2
committente: LAP
architetti: * con Peia Associati
fotografia: ©Peia
Il muro è la trasposizione bidimensionale di un racconto che narra insieme la matericità, i colori, la tradizione artigianale e i paesaggi del mondo africano, le sue dilatazioni spaziali e i suoi contrasti. La fragilità e la morbidezza delle tende nomadi, la primordialità della terra, la forza antica dei minareti, la vaporosa mutevolezza delle dune del deserto: questi sono capitoli della storia che il profilo del muro racconta ai passanti. E infine l’epilogo, l’acqua, l’oceano che si staglia e che, con il suo orizzonte, riunisce in un’unica linea la complessità e la plasticità delle forme del paesaggio.