inside the whale af517*

CHI SIAMO NOI

Atelier(s) Alfonso Femia (AF517), è il nome con cui 5+1AA ha modificato la sua denominazione. Creato da Alfonso Femia con altri compagni di viaggio, dal 1995 esplora il mondo e le relazioni umane attraverso l’architettura, il dialogo e la materia, ascoltando, ricercando e affermando una idea del progetto come strumento di dialogo e l’importanza di pensare e immaginare, spazi, architetture e città cronotopiche.
“Alfonso Femia fondatore dello studio 5+1, nel 2005 prende il nome e la forma di 5+1AA srl e nel 2017 la denominazione di Atelier(s) Alfonso Femia. Dal 2007, con la creazione dell’agence di Parigi, sviluppa i temi del progetto in un “atelier” composto da tre luoghi caratterizzati dall’identità delle tre città, Genova, Milano e Parigi, dove un team multidisciplinare lo anima come un unico luogo di progetto e si nutre delle differenti caratteristiche e esperienze delle tre città.
Gli Atelier(s) affrontano il tema della contemporaneità studiando la relazione tra la città, il territorio
e l’architettura, costruendo quella relazione come un modo per dare forma al reale. Un pragmatismo visionario che alimenta quella realtà con il suo stesso immaginario e che crede all’immaginario come mezzo per entrare in contatto con la realtà.
La percezione e la trasformazione del reale sono i cardini di un’idea di architettura come corpo
ed enigma, che sia realistica ed emozionale insieme, pragmatica e sensuale, condivisibile e capace
di creare stupore come meccanismo di conoscenza.
La ricerca sulla materia – che contraddistingue i recenti progetti realizzati in Italia e in Francia –
è fondamentale nella sua riaffermazione come dimensione empatica dell’architettura nel momento dell’incontro con chi la vive e abita la città. La materia rappresenta anche la volontà generosa di ribadire l’importanza di un dialogo stretto tra tutti i protagonisti del progetto, dal committente all’artigiano. I Docks di Marsiglia riassumono i temi principali sviluppati dagli Atelier(s) AF517:
il rapporto tra pubblico e privato, il progetto come luogo di destinazione.
Il pensiero sviluppato negli Atelier(s) Femia vede il dialogo come strumento del progetto e il progetto come strumento del dialogo. Il progetto è vissuto come opportunità di incontro e di confronto,
che si misura con il tempo e nel tempo, e che fa della dimensione cronotopica uno degli obiettivi
della ricerca.”
Nel 1995, anno della creazione di 5+1, Alfonso Femia realizza il museo di Aquileia, il campus universitario di Savona, il padiglione Wyler Vetta a Basilea, la Direzione del Ministero dell’Interno a Roma, il Low Emission Building a Savona, i Frigoriferi milanesi e il Palazzo del ghiaccio a Milano, un centro commerciale ad Assago, Villa Sottanis e il centro espositivo a Casarza Ligure, il Blend Building e la Blend Tower per Generali Properties a Milano e il masterplan Marina Residence a Cotonou (con Peia Associati).
Nel 2005 nasce 5+1AA e Alfonso Femia vince il concorso per il nuovo Palazzo del Cinema di Venezia con Rudy Ricciotti.
Nel 2006 inaugura lo studio di Milano, dedicato all’approfondimento e alla ricerca sulla città contemporanea.
Nello stesso anno Simonetta Cenci diventa partner di 5+1AA ed
è Direttore generale degli Ateliers di Genova e Milano.
Nel 2007 con la collaborazione di Nicola Spinetto crea a Parigi 5+1AA. Lo studio sviluppa il masterplan che permette a Milano di aggiudicarsi l’Expo 2015.
Nel 2008 vince il concorso per il progetto destinato ai nuovi uffici della società Sviluppo Sistema Fiera a Milano, realizzati nel 2010 insieme a Pietri Architectes.
Nel 2009 vince due concorsi: uno per la riqualificazione dei Docks di Marsiglia per J.P. Morgan e Constructa Urban Systems, l’altro per le OGR di Torino in occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Porta a termine anche la ricostruzione di un’area urbana a San Giuliano di Puglia.
Nel 2010 vince il concorso per il complesso residenziale Corallo Generali SGR a Milano e progetta il Museo del Giocattolo e delle Arti a Cormano.
Nel 2011 a Bruxelles riceve il Premio europeo per l’architettura Philippe Rotthier per i Frigoriferi milanesi e il Palazzo del Ghiaccio,
e il Premio internazionale per l’architettura Chicago Athenaeum per la Torre orizzontale di Milano.
Nel 2012 sviluppa un progetto residenziale per la città francese di Évry, realizza un masterplan strategico per Palermo, lo studio e la pianificazione urbana per la zona intorno all’area metropolitana di Parigi, un masterplan per lo Yeni Shenir di Istanbul e per il quartiere dell’Étoile a Ginevra. Progetta la sede dell’Agenzia Spaziale Italiana a Roma. Nello stesso anno si aggiudica i concorsi per la nuova sede di BNL-BNP Paribas a Roma e per la riqualificazione dello stabile RRG Renault-Michelet a Marsiglia con Carta associés. Ottiene il premio “Architetture rivelate” per la riqualificazione delle Officine Grandi Riparazioni Ferroviarie di Torino.
Nel 2013 realizza il Centro Deledda, la riqualificazione dell’area della caserma Beleno a Venaria Reale e il nuovo complesso scolastico Zugliano.
Vince il concorso per la trasformazione in biblioteca dell’ex area industriale Fitram a La Spezia ed è incaricato della riconversione dei lotti 4 e 9 del porto di Tangeri, oltre che della realizzazione di 183 alloggi ad Asnières-sur-Seine.
Viene invitato a concorsi internazionali in Algeria, Germania e Cina dove, insieme a Marco Piva, è finalista per la costruzione del nuovo centro culturale di Yuangh.
Nel 2014 si aggiudica il concorso per la ristrutturazione della Banca d’Italia a Roma e partecipa a quello per la creazione di una nuova linea tramviaria a Istanbul.
Nel 2015 completa i Docks di Marsiglia, lo IULM 6 di Milano e le torri MSC Crociere di San Benigno a Genova. Vince il concorso per la realizzazione di una residenza per studenti, un hotel e una serie di uffici a Créteil-l’Échat con MG-AU e quello della Dallara Academy per la costruzione di un museo con annesso centro di formazione superiore a Varano de’ Melegari.
Nel 2016 completa la sede sociale di BNL-BNP Paribas a Roma,
il complesso residenziale di Asnières-sur-Seine, la ristrutturazione interna della sede sociale del gruppo La Poste a Issy-les-Moulineaux e la trasformazione in conservatorio musicale dell’ex caserma Cantore di Cuneo.
I Docks di Marsiglia sono insigniti di numerosi premi nazionali e internazionali, tra cui MIPIM Awards a Cannes, LEAF Awards a Londra, ULI Global Awards for Excellence a Dallas e The Plan Awards, che premia anche il progetto della nuova sede di BNL-BNP Paribas a Roma, finalista anche in altri premi – tra cui ricordiamo i MIPIM Awards –, come i Giardini di Gabriel ad Asnières-sur-Seine.
Nel 2017 il complesso residenziale di Asnières-sur-Seine e la Dallara Academy ottengono la menzione speciale di The Plan Awards.
La Dallara Academy è premiata anche dai LEAF Awards a Londra come miglior progetto in corso. I progetti dei Docks di Marsiglia, dell’Università IULM 6 a Milano e delle residenze Life a Brescia ottengono il primo Premio della Ceramica e del Progetto.
Nel 2018 gli Atelier(s) Alfonso Femia vincono i concorsi per l’hotel a 3 stelle di Europacity, la trasformazione in alloggi dell’École d’application de l’infanterie di Montpellier e la riqualificazione di due sedi universitarie a Marsiglia e Avignone, e avviano il cantiere per il nuovo polo logistico, terziario e produttivo della società Vimar a Marostica.
Nel 2019 l’Atelier(s) Alfonso Femia si aggiudica i concorsi per la sede dell’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato e il progetto urbano dell’aeroporto di Toulouse Blagnac nell’ambito dell’operazione Dessine-moi Toulouse.
Viene completato il progetto “The Corner” a Milano che si aggiudica, insieme alla Dallara Academy i The Plan Awartds 2019, mentre la stessa Dallara Academy e I Giardini di Gabriel sono primi classificati nella categoria «Rivestimenti di facciata» al premio internazionale “Grand Prix Casalgrande Padana”.
Nel 2020 si aggiudica i concorsi per il nuovo complesso scolastico di Legnago (Vr) e per l’area sportiva Chittolina a Vado Ligure (Sv) mentre in Francia vince i concorsi per la Maison d’Action Publique et Internationale (MAPI) dell’Università d’Annecy e per un edificio per uffici con una sala multifunzionale a Cesson-Sévigné, nei pressi di Rennes. Completa inoltre il progetto residenziale «Living in the Blue» a Lambrate (Mi).
Nello stesso anno, il CuboMagico240 viene premiato ai The Plan International Awards nella categoria «industrial design», Urbagreen riceve una menzione nella categoria “Housing”.
La maniglia (In)finito, disegnata per Dnd, viene inserita nell’ADI Index 2020 del Compasso D’Oro.
Alfonso Femia sta attualmente lavorando allo sviluppo di due progetti in Uzbekistan e Algeria, e sono in fase di studio nuovi prodotti di design.

Alfonso Femia

FONDATORE, PRESIDENTE, AMMINISTRATORE DELEGATO

Nato a Taurianova, Reggio Calabria il 7 Dicembre del 1966.
Laureato presso l’Università di Genova – Facoltà di Architettura nel 1992.
Iscritto all’Ordine degli Architetti di Genova dal 1994, di Île-de-France dal 1995 e degli Architetti Svizzeri dal 2014.
Alfonso Femia ha insegnato Progettazione Architettonica alla Kent State University di Firenze, alla Facoltà di Architettura di Ferrara e di Genova. Fondatore di 5+1 nel 1995 crea 5+1AA nel 2005 e 5+1AA Parigi nel 2007. Vince numerosi concorsi internazionali ed è pubblicato in riviste internazionali. È visiting professor nelle principali università italiane e internazionali.
Nel 2015 fonda 500×100 e crea 500x100Talk la città come strumento di dialogo, un luogo di incontro e confronto sul tema della città, strutturato in due format condotti con Giorgio Tartaro: il SetTalk a Milano e il CityTalk nelle principali città europee e mediterranee. Sviluppa una “ricerca intorno alla materia” che lo porta a collaborare per progetti di design con aziende internazionali e con AF*Design sviluppa temi legati alla ceramica, alla luce, al legno, al vetro, al cartone e al cemento biodinamico.
Lo sviluppo tridimensionale della ceramica e della sua applicazione all’architettura lo porta a sviluppare alcuni prodotti che caratterizzano i recenti interventi residenziali di Parigi e di Brescia e la nuova sede di BNL-BNP Paribas a Roma. Con l’artista Danilo Trogu e alla sua magica poetica, sviluppa un “bestiario mediterraneo” in ceramica, che anima i Docks di Marsiglia, le OGR di Torino e le residenze di Asnières-sur-Seine a Parigi.
Nel 2017 trasforma la denominazione di 5+1AA in AF517 ovvero Atelier(s) Alfonso Femia e crea “L’Entre Deux” un format di approfondimento sulla metamorfosi delle città. Ama i numeri dispari, il Sud e una ciurma di ragazze e ragazzi che dal 1995 crede in questa avventura volta a esplorare e conoscere il mondo attraverso il progetto di architettura e l’incontro con le città, il tutto con il sorriso e una nuova compagna di viaggio “la balaena e la sua stella”

Simonetta Cenci

partner, direttore generale

Nata a Genova il 4 Settembre del 1970.
Laureata presso l’Università di Genova – facoltà di Architettura nel 1995.
Iscritta all’Ordine degli Architetti di Genova dal 2000.
Collabora con 5+1 dal 1998.
Responsabile della Qualità ISO 9000 dal 2005 diventa partner di 5+1AA nel 2006.
Responsabile del coordinamento delle varie attività di progetto e concorsi ha assunto negli anni un ruolo di Direzione Generale delle attività di 5+1AA in coordinamento con Alfonso Femia.
Responsabile dei settori di progettazione legati agli edifci sanitari e al recupero/restauro, coordina principalmente gli atelier(s) di Genova e Milano. Dal 2017 è Direttore Generale di Atelier(s) Alfonso Femia, la nuova denominazione di 5+1AA.
Ha collaborato alla didattica di Progettazione Architettonica e Urbana all’Università di Genova.

Sara Gottardo

architetto associato, direttrice Atelier Parigi / Bruxelles

Nata a Treviso il 22 novembre 1979.
Laureata presso l’Università di Venezia IUAV – facoltà di architettura nel 2004.
Iscritta all’ordine degli architetti in Italia dal 2006 e all’Ordre des Architectes Ile de France dal 2011.
Dopo Venezia, Genova e Milano ora vive tra Bruxelles e Parigi.
Collabora con l’agenzia 5+1 dal 2004.
Responsabile dell’Atelier di Milano dal 2007 al 2011, dal 2014 coordina l’equipe nella sede di Parigi e dal 2017 è direttrice responsabile dello studio di Parigi in coordinamento con Alfonso Femia.
Responsabile del coordinamento della progettazione delle equipe trasversali delle diverse sedi dell’agenzia, nel 2017 diventa associata dell’Atelier(s) Alfonso Femia di Parigi, nuova denominazione di 5+1AA.

Liloye Chevallereau

ASSOCIATA, DIRETTRICE RICERCA E SVILUPPO, COMUNICAZIONE ATELIER PARIGI

Nata a Luçon (Francia) il 23 agosto 1991.
Laureata in ingegneria dei progetti Europei all’Université de Bretagne-Sud.
Collabora con 5+1AA dal 2013.
È direttrice della ricerca, sviluppo e comunicazione in coordinamento con Alfonso Femia.
Cura i concorsi nazionali e internazionali di Atelier con Simonetta Cenci e Sara Gottardo.
È responsabile del coordinamento dei team dell’Atelier de Paris
Dal 2021 è direttore associato di Atelier(s) Alfonso Femia Paris, nuova denominazione di 5+1AA.

Amandine Aubrée

ARCHITETTO ASSOCIATO, DIRETTRICE DI PROGETTO ATELIER PARIS


Nata a Béziers (Francia) il 30 novembre 1991.
Laureata all’École d’Architecture de Montpellier nel 2015.
Collabora con 5+1AA dal 2016.
Ha lavorato inizialmente a Genova (2016) e Milano (2017), poi nel 2018 entra a far parte dell’Atelier de Paris dove si occupa in particolare di progetti residenziali.
È responsabile del coordinamento dei progetti presso l’Atelier de Paris.
Dal 2021 è architetto associato di Atelier(s) Alfonso Femia Paris, nuova denominazione di 5+1AA.

Marco Corazza

direttore atelier milano
Advisory Board

Nato a Pordenone 6 giugno 1981.
Studia presso l’Università di Venezia IUAV e si Laurea presso l’Accademia di Architettura di Mendrisio nel 2006.
È iscritto all’Ordine degli Architetti e Pianificatori di Milano dal 2008.
Dopo aver collaborato con gli studi milanesi Metrogramma e Amdl Michele de Lucchi, dal 2011 è direttore dell’Atelier di Milano in coordinamento con Alfonso Femia.
Dal 2012 svolge attività di assistenza alla didattica presso il Politecnico di Milano.

Alessandro Bellus

direttore atelier milano
Advisory Board

Nato a Genova il 24 Gennaio 1980.
Laureato presso l’Università di Pavia facoltà di Ingegneria Edile/Architettura nel 2006.
Iscritto all’ordine degli ingegneri in Italia dal 2007.
Collabora con l’agenzia Atelier(s) Alfonso Femia di Genova dal 2007.
Dal Novembre 2010 è Project and Construction manager.

Sara Traverso

DIRETTRICE PROGETTI FRANCIA ATELIER GENOVA
Advisory Board

Nata a genova il 12 marzo 1970.
Laureata presso l’università di Genova Facoltà di architettura nel 1999, è iscritta all’Ordine degli Architetti Paesaggisti di Savona dal 2000 e collabora con 5+1 dal 1999.
Dal 2009 gestisce progetti e cantieri in Francia per 5+1 e
dal 2017 è direttrice progetti Francia per l’Atelier Femia di Genova.

Fabio Marchiori

direttore progetto
Advisory Board

Collabora con l’Atelier(s) Alfonso Femia dal 2009, ha lavorato inizialmente a Genova prima di entrare a far parte dell’Atelier di Milano dove, dal 2016, è direttore ricerca e sviluppo “materia e tecnologie” e responsabile per i progetti di sviluppo nei paesi dell’Oriente.

Carola Picasso

direttrice progetto
Advisory Board

Nata a Genova il 2 Giugno 1978.
Laureata presso l’Università di Genova – facoltà di architettura nel 2005.
Iscritta all’ordine degli architetti in Italia dal 2007.
Collabora con l’agenzia 5+1, oggi Atelier(s) Alfonso Femia, dal 2004, dove inizia il suo percorso lavorativo.
All’interno dello studio segue diversi lavori in fase esecutiva e di cantiere in Italia e Francia.

Francesca Recagno

direttrice progetti genova e francia
Advisory Board

Collabora con Atelier(s) Alfonso Femia dal 2003 e dal 2010 si occupa dello sviluppo di progetti in Francia in stretto rapporto con l’Atelier di Parigi, con particolare attenzione ai progetti residenziali e della formazione (scuola, università).

Alessandra Quarello

Direttrice progetto, Responsabile tecnico ufficio gare
Advisory Board

Nata a Genova, collabora con lo studio dal 2003.
È Direttrice di progetto presso l’Atelier di Genova, e segue in particolare progetti urbanistici, retail e riqualificazioni.
Oltre alla progettazione architettonica per commesse italiane e francesi svolge il ruolo di responsabile dell’ufficio gare per il coordinamento e la predisposizione delle offerte tecniche.

Enrico Martino

direttore progetto, design e graphic design

Nato a Genova nel 1971.
Laureato in Architettura presso l’Università di Genova
e iscritto all’Ordine degli Architetti PPC di Genova dal 2002.
Collabora con 5+1AA, oggi Atelier(s) Alfonso Femia, dal 1997
al 2005. Dopo aver collaborato con gli studi di Parigi Dominique Perralut Architecture e Métra+Associés, dal 2008 approfondisce tematiche legate all’allestimento espositivo e all’editoria.
Dal 2015 è direttore dei progetti di interni, prodotto, editoria
e web, di AF517, AF*Design e 7.27, tra Genova, Milano e Parigi.

Lorenza Barabino

BIM manager Atelier Genova

Nata a Genova, nel 1999 si laurea in Architettura con una tesi in cui analizza, tra le altre cose, i contributi degli oggetti parametrici nel processo progettuale.
Dopo un’esperienza annuale nel campo della grafica, nel 2001 è chiamata a collaborare con lo studio 5+1AA di Genova, inizialmente occupandosi sempre di grafica, concept design e immagini di sintesi; poi affinando le sue competenze di progettista lavorando su prestigiosi progetti esecutivi, come Frigoriferi Milanesi, Sviluppo Sistema Fiera, Torri MSC, ecc. Contemporaneamente continua a coltivare il suo interesse per il processo BIM. Dal 2015 ricopre il ruolo di BIM Manager all’interno dell’Atelier(s) Alfonso Femia,in vista della direttiva che prevede l’uso del BIM per specifiche opere pubbliche entro il 2019.

Roxana Calugar

architetto

Nata in Romania nel 1987, si laurea in Architettura preso l’università di Architettura e Urbanistica “Ion Mincu” Bucarest, passando un anno di studio anche all’Universita Tecnica di Lisbona.
Inizia la collaborazione con lo studio nel 2012 per progetti definitivi ed esecutivi e dal 2015 segue progetti in collaborazione con lo sede di Parigi.

Stefano Delogu

Direttore progetto Atelier Parigi

Nato ad Alghero il 2 febbraio 1985.
Laureato in architettura presso l’Università DADU di Alghero
nel 2016.
Collabora con l’Atelier(s) Alfonso Femia, agenzia di Parigi dal 2017.
Direttore dei progetti BIM, si occupa e segue lo sviluppo di progetti e cantieri nel sud della Francia.

Gianmatteo “Teo” Ferlin

responsabile comunicazione e editoria

Nato a Finale Emilia (Modena) il 12 Gennaio 1969
Ha frequentato la facoltà di Scienze Politiche ad indirizzo Sociologico dell’Università di Bologna.
All’interno dello studio si occupa della comunicazione, dell’editoria e delle gare, nella vita è anche un musicista.
Collabora con l’agenzia 5+1AA, oggi Atelier(s) Alfonso Femia, dal 2008

Natalee C. Rojo

Communication, web e social media manager

Nata e vissuta a Miami (Florida, USA).
Communication e graphic designer, ha studiato Disegno Industriale all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e Communication Design al Politecnico di Milano.
Ha in carico la gestione della comunicazione web e social, e la produzione dei relativi contenuti.
Negli anni ha seguito diversi progetti editoriali dello studio ed é anche responsabile della comunicazione di 500×100.

Giacomo Quercia

Direttore progetto Atelier Parigi

Nato a Viterbo il 25 febbraio del 1989, laureato nel 2014 in architettura presso l’Università degli studi Ferrara e iscritto all’Ordine degli architetti in Italia dal 2014. Inizia la sua collaborazione con gli Atelier(s) Alfonso Femia nel 2018.
All’interno dell’atelier di Parigi si occupa dello sviluppo di progetti e segue diversi cantieri in Francia.

Alfonso Marotta

Architetto

Formatosi a Roma, laurea in Architettura, dopo una breve esperienza formativa in Spagna torna in Italia e muove i primi passi nella Capitale. Iscritto all’Ordine degli Architetti nel maggio del 2018, nello stesso anno si trasferisce a Milano e inizia la collaborazione con Atelier(s) Alfonso Femia, affiancando il team di progettazione su diversi concorsi di progettazione.
Oggi si occupa di progettazione definitiva ed esecutiva per l’Atelier di Milano.

Angela Cavallari

Architetto

Nata a Legnago (Verona), si laurea in architettura nel 2010 presso l’Università degli studi di Ferrara e consegue un master in Interior Design presso il Politecnico di Milano – Scuola Politecnica di Design.
Matura la prime esperienze a Padova, Venezia e Vienna e collabora con Atelier(s) Femia dal 2015.
Presso l’Atelier di Milano si occupa dello sviluppo di progetti pubblici a vocazione scolastica e culturale.

Arianna Dall’Occa

Architetto

Nata a Bologna e formatasi presso il Politecnico di Milano con laurea Magistrale in Architettura tenutasi nel 2014. Durante l’università partecipa al programma Overseas e studia per 6 mesi a Sydney, in Australia.
Nel 2015 si trasferisce a Genova ed inizia la collaborazione con Atelier(s) Alfonso Femia, affiancando il team di progettazione su diversi progetti in Italia ed in Egitto.
Nel 2017 si trasferisce a Milano e continua la sua collaborazione con lo studio nella nuova sede milanese, dove attualmente segue lo sviluppo di progetti dalla fase definitiva a quella esecutiva.

Vincenzo Tripodi

Architetto

Stefania Bracco

Direttrice progetto

Francesca Pirrello

Direttrice progetto

Vittoria Paternostro

Architetto

Maria Michela Scala

Architetto

Carlotta Turrato

Architetto

Carlo Occhipinti

Responsabile immagini di sintesi

Giovanni De Grandi

Responsabile immagini di sintesi

Fernando Cannata

BIM manager

Carolina Bustos

collaboratrice

Luciano Colazzo

collaboratore

Sofia Giorgianni

collaboratrice

Jessica Emma Manzoni

collaboratrice

Chiara Ponti

collaboratrice

Alessandro Tempesta

collaboratore

Vittorio Valentini

collaboratore

Chiara Ameri

amministrazione Atelier(s)

Antonella Muzzi

amministrazione Atelier(s)

Francesca Mollura

segreteria Atelier(s)

MOSTRE
TEMPODACQUA
17a Biennale di Architettura di Venezia
Padiglione Italia
13.07.2021-18.07.2021
ARCHISABLE
Bibliothèque Alexis de Tocqueville, Caen (Francia)
14.02.2020-27.04.2020
Tempodacqua
Biennale di Pisa – III edizione

Arsenali Repubblicani
21.11.2019-01.12.2019
A chi appartiene lo spazio pubblico?
– Atelier(s) Alfonso Femia

Institut du Monde Arabe, Parigi
07.2018
Best Italian Interior Design Selection
mostra itinerante

Triennale Milano, Alba, Carrara
05.2018
L’entre-deux
Il cielo di Roma

Festival 2017 di Letteraltura
Centro Eventi Il Maggiore di Verbania
14.09.2017-17.09.2017
Biennale di Pisa
International Pavilion
Arsenali Repubblicani
18.11.2017-28.11.2017
5earths+1form – 2012
Triennale di Milano
DesignCafe
con Danilo Trogu, la Casa dell’Arte Albissola
30.10.2012-09.12.2012
Il futuro nelle mani, Artieri domani
Officine Grandi Riparazioni Ferroviarie, Torino
Mostra modelli in ceramica
con Danilo Trogu, la Casa dell’Arte Albissola
03.2011-11.2011
Cosa c’e in Frigo?
Qu’est-ce qu’il y a dans le frigo?
What’s in the fridge?

Open Care, Milano
24.04.2009
real-ism 5+1
Raas Gallery, Milano
26.06-13.07.2007
Cadolini Citta in Arte
5+1AA atelier, Milano
07.05.2007
5earths+1form
Whitecross Gallery, Londra
02-28.02.2007
5+1AA Realismo Magico
Pescheria Nuova, Rovigo
10-25.06.2006
5+1. Aspettando il disgelo
SESV Firenze
19.10-11.11.2001
5+1, Genova. The shadow of the ideas
ETH Zurigo
12.01-22.03.2001
5+1: progetti in gruppo
Istituto Italiano della Cultura, Parigi
2-14.02.1998
PREMI
2020
THE PLAN AWARD
Cubo Magico 240 è il progetto vincitore nella categoria “Industrial Design”, Urbagreen riceve una menzione nella categoria “Housing”, mentre il progetto residenziale Living in the Blue e la lampada Trittico sono rientrati nei progetti shortlisted
2019
GERMAN DESIGN AWARD 2020
Drop by Drop vince per “Excellent Product Design” nella categoria “Lighting”
MEDAGLIA DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA
La III edizione della Biennale di Pisa con il tema di ricerca “Tempodacqua” riceve la Medaglia della Presidenza della Repubblica
PREMIO INTERNAZIONALE “GRAN PRIX” CASALGRANDE PADANA
La Dallara Academy e I Giardini di Gabriel sono i progetti primi classificati nella categoria «Rivestimenti di facciata»
PYRAMIDES D’ARGENT
Il progetto 8ème ART vince il premio nella categoria “Edificio direzionale”
THE PLAN AWARD
The Corner è il progetto vincitore nella categoria “Renovation – Future” e Dallara Academy è shortlisted nella categoria «Culture – Completed»
2018
ARCHDAILY AWARDS / BUILDING OF THE YEAR ’19
Shortlisted nella categoria «Edifici culturali» con due progetti: la Dallara Academy e la Biblioteca Civica M. Beghi
2017
PREMIO SMART BUILDING
Primo premio per la nuova sede BNL-BNP Paribas di Roma nella categoria terziario-uffici
MENZIONE SPECIALE
al Premio Europeo all’Architettura “Philippe Rotthier” – tema “l’acqua, l’architettura e la città” – con il progetto dei Docks di Marsiglia
ABB LEAF AWARDS
vincitori del premio “Best Future Project” con Dallara Motorsport Academy di Parma
ICONIC AWARDS
vincitori del “Best of Best” Awards con i Docks di Marsiglia e la nuova sede BNL-BNP Paribas di Roma
PREMIO MIES VAN DER ROHE
Les Docks di Marsiglia e la Nuova sede BNL-BNP Paribas di Roma,
segnalazione
MIPIM AWARDS
Finalisti con I Giardini di Gabriel nella categoria “miglior progetto residenziale”
ARCHMARATHON AWARDS
Primo premio per la nuova sede BNL-BNP Paribas di Roma nella categoria Workspace
LIGNIUS Concorso architettura Made in Italy
Primo Premio “Nuova costruzione in Legno” e Primo Premio “Residenze Sociali” per il progetto delle nuove residenze “Regione Lombardia, contratto di quartiere 2” a Brescia e Menzione Speciale per il porgetto del nuovo complesso scolastico di Zugliano
2016
FX INTERNATIONAL AWARDS
premio come «best Global Project» per i Docks di Marsiglia e premio come «best Surface Product» per la Ceramica Diamante
MAPIC AWARDS
premio come «migliore edificio commerciale urbano» per i Docks di Marsiglia
ULI GLOBAL AWARDS for EXCELLENCE
Primo Premio per i Docks di Marsiglia
LEAF AWARDS
Premio per il « Centro Commerciale dell’anno » con i Docks di Marsiglia
MIPIM Awards
premio come «migliore edificio commerciale » per i Docks di Marsiglia
CITYSCAPE AWARDS
Premio nella categoria «Residential – Low Rise Project Award, Future Project » per il Monte Galala a El Sokhna, Egitto
THE PLAN INTERNATIONAL AWARDS
i Docks di Marsiglia sono il progetto vincitore nella categoria «Renovation» e la nuova sede BNL-BNP Paribas di Roma è il progetto vincitore nella categoria «Office / Business»
PREMIO INTERNAZIONALE “GRAND PRIX”
CASALGRANDE PADANA

I Docks di Marsiglia, IULM6 a Milano e “Life” il nuovo quartiere residenziale a Brescia sono i progetti primi classificati nella categoria “rivestimenti di facciata”
“CERAMICS of ITALY”
LA CERAMICA E IL PROGETTO 2016
Progetto vincitore nella categoria «Commerciale – Hospitality»: I Docks di Marsiglia
2015
MENZIONE D’ONORE
ai “The Plan International Awards” con i progetti dello IULM 6 di Milano (categoria “Educational Buildings”) e Nuova Sede dell’Agenzia Spaziale a Roma (categoria “Directional Buildings”)
MENZIONE SPECIALE
al concorso “La Ceramica e il Progetto” con il progetto IULM 6 di Milano nella categoria “istituzionale-arredo urbano”
2014
MENZIONE SPECIALE
agli “AIT international Awards”, Frankfurt, Germania, con il progetto dello IULM 6 di Milano
2013
PREMIO INTERNAZIONALE “GRAND PRIX”
CASALGRANDE PADANA

“Le Officine: ex area Metalmetron” di Savona.
Progetto 3° classificato
2012
PREMIO “ARCHITETTURE RIVELATE” 2012
per le «Officine Grandi Riparazioni Ferroviarie», Torino, come significativo esempio di rifunzionalizzazione di un edificio industriale dismesso.
“TRIMO ARCHITECTURAL AWARD”
premio speciale per il rinnovamento urbano per “Le Officine: ex Area Metalmetron” di Savona
2011
PREMIO EUROPEO ALL’ARCHITETTURA
“PHILIPPE ROTTHIER”

per il migliore mix di architettura tra attività urbana e integrazione, Frigoriferi Milanesi, Milano
PREMIO INTERNAZIONALE
“THE CHICAGO ATHENÆUM”

per il miglior progetto globale 2011.
Nuove strutture direzionali per Sviluppo Sistema Fiera, Rho (MI)
2010
MENZIONE D’ONORE
al concorso Internazionale per il progetto del nuovo “Miami Civic Center”, Miami (Florida)
2009
RE awards
Migliore opera direzionale
Nuove strutture direzionali per Sviluppo Sistema Fiera, Rho (MI)
MEDAGLIA D’ORO ALL’ARCHITETTURA ITALIANA
Frigoriferi Milanesi, Milano
segnalazione
PREMIO MIES VAN DER ROHE
Frigoriferi Milanesi, Milano
segnalazione
2007
PREMIO INTERNAZIONALE
“IL COLORE: MATERIA PER L’ARCHITETTURA”

Frigoriferi Milanesi, Milano
2006
MEDAGLIA D’ORO ALL’ARCHITETTURA ITALIANA
selezione per la Menzione d’Onore “Attività produttive e per il pubblico”: Parfiri Low Emission Building, Vado Ligure (SV)
PREMIO ARCHÉS
Frigoriferi Milanesi, Milano
2005
LEONE D’ARGENTO ALLA BIENNALE DI VENEZIA
Per il progetto del Nuovo Palazzo del Cinema di Venezia
PREMIO REGIONALE LIGURE PER LA CREATIVITÀ
2004
PREMIO MIGLIORE OPERA “CUNEO-SAVONA”
Tenenza della Guardia di Finanza, Albenga (SV)
2003
MEDAGLIA D’ORO ALL’ARCHITETTURA ITALIANA
Campus Universitario e Centro di Formazione, ex caserma Bligny, Savona
PREMIO ARCHITETTURA DI ODERZO
Centro visite e Antiquarium del Foro di Aquileia (UD)
TITOLO DI “BENEMERITI DELLA SCUOLA, DELLA CULTURA E DELL’ARTE DAL MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI”
onore conferito
2002
PREMIO MIGLIORE OPERA “CUNEO-SAVONA”
Campus Universitario e Centro di Formazione, ex caserma Bligny, Savona
HOESCH DESIGN AWARD
menzione speciale
2001
PREMIO INTERNAZIONALE BORROMINI
sezione giovani: segnalazione

Leone d’argento per il Nuovo Palazzo del Cinema di Venezia
CONFERENZE

2021

  • Tavola rotonda “Architettura per le città. Progetti e buone prassi per la rigenerazione delle nostre città”, evento di premiazione Premio Carlo Pucci
  • Tavola rotonda “La visione sostenibile”, VID Venice Innovation Design
  • Lecture “Scuola Social Impact” all’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”
  • Tempodacqua, Padiglione Italia – Biennale di Venezia
  • Conferenza stampa “Mediterranean Cultural Gate”
  • “La città buona”, Street Book Palmi 2021
  • Icona International Conference on Architecture, “Canon and Code. The language of arts in today’s world”
  • Made Expo – The Place to Build preview, relatore “Aziende e Progettisti si incontrano per analizzare il rapporto tra l’edilizia e la transizione verso la sostenibilità”
  • Casa Platform Venezia 2021, presentazione progetto nuovo polo logistico Vimar
  • Convegno nazionale “Per una nuova casa italiana” organizzato dall’Università di Pisa
  • De-Sign Environment Landscape City, presentazione “La città buona. Per un architettura responsabile” e la ricerca Scuola Social Impact, Padiglione Italia – Biennale di Venezia
  • Tavola rotonda “La Città da costruire”, convegno di Scenari Immobiliari “Una nuova Milano”, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli Milano
  • Webinar “Concorsi di progettazione “ promosso dalle Regione Marche e dall’Ordine degli Architetti di Ancona
  • Presentazione libro “La Città Buona”, evento organizzato dalla Fondazione Umbra per l’Architettura in collaborazione con l’Ordine degli Architetti PPC di Perugia
  • Lecture “Scuola Social Impact”, Dedalo Minosse Talk
  • Lecture “L’abitare come rel-azione tra intimità, comunità e città“ al corso di Composizione Architettonica e Urbana, Università degli Studi di Urbino
  • Conferenza “L’acqua, limite tra due mondi”, ciclo di seminari “La città resiliente”
  • Lecture “Una città ospitale” – evento Hospitality Digital Space dedicato all’Ho.Re.Ca
  • Lecture sul percorso e l’esperienza degli Atelier(s) Alfonso Femia, IED Cagliari
  • Seminario “Café della Stampa”
2020

  • Ciclo “Costruire Abitare Pensare” Cersaie 2020
  • “Scuola Social Impact”, lecture al Politecnico di Torino
  • Seminario “Arte Sila. Dialoghi remoti, sospesi tra Appennino e Mediterraneo, natura e design”
  • “Negativi Urbani”
  • 19° Congresso Nazionale AIDI – la luce tra cultura e innovazione nell’era digitale
  • “Scuola Social Impact”: webinar organizzato da Fondazione per l’Architettura e Ordine degli architetti di Torino
  • Capoferri Talks. “Una finestra sul mondo”
  • Ciclo “RACCONTI” – Responsabilità e Generosità del progetto di architettura
  • Italian Design Day – “Disegnare il futuro. Sviluppo, innovazione, sostenibilità e bellezza”
  • “La bellezza di vivere in una foresta urbana” – intervento : “Equilibrium. La responsabilità del progetto tra natura e artificio”
  • La Scuola: responsabilità e generosità, ciclo di lezioni “Paesaggi dell’apprendimento”
  • Tech Breakfast / La città del benessere: Talk, Corriere Innovazione e Spazio Lenovo
  • Architour – Orizzonte Europa, la sede romana di BNL-BNP Paribas
  • “Cambiamento climatico e resilienza delle comunità in architettura”, Live Controradio Firenze
  • Forum di architettura Perspective, “Viaggio in Italia: esperienze progettuali sulle orme di Guido Piovene”
  • Design Week-end, Pietrasanta – presentazione libro I’m an architect
  • Evento KCity, con il patrocinio del Comune di Milano, in occasione di Milano Design City 2020
  • “Nuovi edifici per uffici. Il Codice Italiano”, evento All Around Work
  • Tavola rotonda virtuale, volume “Via Vitruvio Sguardi all’orizzonte”
  • Webinar “Scali Urbani”, Ordine degli Architetti PPC di Livorno
  • Talk virtuale “Rethinking design: focus scuola”
  • Digital talk, Rubner Haus, dialogo con Luca Molinari
  • Webinar Seminari di Architettura, The Plan “Vivere, lavorare, muoversi” – intervento “I am an architect. Architecture and Generosity”
  • Webinar “The new tomorrow – Hospitality -Nuovi scenari, sostenibilità e innovazione”
  • Webinar “Architetture mixed use”, All Around Work
  • Giancarlo De Carlo / Traiettorie ILAUD sull’asse Genova_Barcellona, Facoltà di Architettura di Genova
  • Architetti per il futuro – maratona h24 Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori
  • “Transforming the world through architecture”, pre-evento di SHARE Sofia 2020
  • “Casa Platform Live”, dialogo con Simona Finessi e Pierluigi Sgarabotto
  • Talk “INspeech”, dialoga con Alfonso Femia e Azzurra Bimbi
  • “L’Abitare come rel-azione tra intimità e comunità”, Università degli Studi di Ferrara
  • “Time as a possibility to change”, associazione Archetipi
  • Klimahouse 2020 – “Cambio climatico e abitare. Nuove sfide per l’architettura, la ricerca, la produzione.”
  • “Panglossismo. L’architetto post pandemico”
  • “Small Talks” di Cersaie
  • Evento “Living Outdoor/Outdoor Living”, Tavola rotonda “Equilibri tra costruito e natura”, Faenza
  • Incontro tra Architetti “Sulla ceramica italiana” con una lecture sul “Diritto alla Materia”
  • Evento Urban Thinkers Campus “Rigenerazione urbana, green finance e misurazione dello sviluppo sostenibile”, Roma

2019

  • Seminario: Architettura e design al centro: creatività, tecnologia, ricerca, Casa dell’Architettura, Roma
  • Evento “Aspettando FIDEC”, conferenza “Architecture and Feeling” – Focus: “Progettare e costruire è un mestiere per giovani? Ti faccio parlare con… Giovani e professionisti ridisegnano il mestiere del futuro”, Milano
  • Evento “Designing Happiness. The new sense of the Company” organizzato da Future Concept Lab con il patrocinio del Comune di SassuoloCalvi Network Meeting – Falci Dronero : Dal patrimonio all’innovazione, Torinot
  • “Architecture for Workplaces”, Yacademy, Sassuolo
  • Evento “Luce, serramenti e schermature”, tema: “Il progetto della luce negli interventi di recupero edilizio”, WEGIL, Roma“Right to Matter : Architecture and Feeling”, Fall 2019 Lecture Series organizzata dalla Cornell University di Roma “S.P.A.M. Festival – Dreamcity” dedicata al tema delle Cityscapes, Roma
  • UDAW 2019 – “Architecture and Feeling” & “Right to matter”, Settimana dell’architettura e del design, Tashkent (Uzbekistan)
  • E2 Forum Lab – “Orizzonti verticaIi. Europa e Asia tra valorizzazione, rigenerazione e innovazione”, Milano. Organizzato da Messe Frankfurt Italia
  • Biennale di Architettura di Pisa – III edizione – Direttore TEMPODACQUA
  • Rebuild – “Il turismo tra dimensione infrastrutturale e dimensione collettiva per il futuro delle città”, Como
  • 6a edizione dell’evento “Festa dell’Architettura”, Cesenatico. Organizzata dall’Ordine degli Architetti P.P.C. di Forlì-Cesena – Tematica: riqualificazione degli spazi pubblici e analisi delle problematiche legate alle città balneari e turistiche
  • La Ceramica e il progetto, Salerno
  • “MIX 2019. Strategie per la città del futuro” : “La città cronotopica: visione e responsabilità” – Camera di Commercio di Pisa
  • Real Estate Design Forum : “Light as Matter”, Shenzhen (Cina)
  • “Architettura e design al centro: creatività, tecnologia, ricerca”, conferenza “Architecture and Feeling” – seminario d’architettura organizzato da The Plan
  • “Light as Matter”, Politecnico di Milano
  • “L’architecture racconta l’identità dei luoghi”, Ordine degli Architetti di Ravenna
  • “Architecture and Feeling. Generosity and Responsibility”, Facoltà di architettura di Ferrara
  • “Edilizia sociale e pgt. Il ruolo della cooperazione di abitanti”, organizzato da CCL Consorzio Cooperative Lavoratori e Delta Ecopolis, Milano
  • Share Bucharest 2019, tema “Architettura e Facciate”, Bucarest (Romania)
  • DDN Phutura – ciclo di conferenze “Cina & Italia: la nostalgia dei classici e uno sguardo verso il futuro”, Milano
  • Icon Design Talks, “Architecture and Feeling”, Milano
  • Delta Archi Talks, “Light as matter”, Milano
  • “Mediterraneo Downtown 2019”, tavola rotonda: ““Urbano Mediterraneo – le identità multiple delle città mediterranee tra rigenerazione urbana e nuove sfide globali”, Prato
  • Seminari di architettura The Plan : “Architettura e design al centro – creatività, tecnologia, ricerca”, Rimini
  • “Smart City”, Ambasciata d’Italia a Tashkent (Uzbekistan)
  • “Riprogettare le città”, Ambasciata d’Italia, Parigi
  • “Community, condivisione, tecnologia e rivoluzione degli spazi”, Milano Digital Week
  • Racconti d’Architettura, conferenza “Il tempo come materia del progetto”, Bergamo
  • Seminario “Geografia sentimentale. L’architettura come tempo e sentimento”, Politecnico di Torino
  • Lecture “Architecture and feelings”, Laboratorio di Composizione Architettonica e Paesaggio, Università di Napoli Federico II
  • Klimahouse 2019, “Design Sostenibile”, ciclo di conferenze ISOL-ACTION, Fiera di Bolzano

2018

  • Conferenza per “MEFI – Le stadium, Rudy Ricciotti”, Les Docks Village, Marsiglia
  • Presentazione piano editoriale 2019, Editorial Advisor IQD, Triennale di Milano
  • “Architettura dei luoghi industriali. Spazi per il lavoro, la produzione, la ricerca e la formazione”, presentazione progetto Dallara Academy presso la sede del Consiglio dell’Ordine di Parma
  • “La smart city del futuro: il suo paesaggio indoor e outdoor” organizzato da Viva Consulting, intervento sull’architettura come ritmo e sequenza
  • INTERNI “Progetto e Destino: Riflessioni su design e architettura in Italia oggi”, conferenza “Architecture and emotions”, Londra
  • “Progettare insieme il futuro del nostro Paese. Il Lazio incontra la Calabria. Leggi, normative, procedure, opportunità sociali e abitative.”, Casa dell’Architettura, Roma
  • “#ilovemilano: protagonisti dell’architettura raccontano la città metropolitana” promosso da Platform, Milano
  • “Mediterranei Invisibili” – “Il Bianco Mediterraneo, Cutrofiano
  • “Processi di pianificazione e logistica di cantiere nella costruzione in legno a grande scala”, ciclo di seminari tecnici Promo_legno, Milano
  • “Valore al progetto: Design, creatività e innovazione” – seminari di architettura The Plan, intervento “Mediterranei invisibili: architettura in un mondo fluido”, Trento
  • Tavola rotonda “Archi Talk. Visioni, Progetti, Incontri”, tema ”La Città del futuro. Abitare, Territorio, Turismo”, Senigallia Foro Annonario
  • Convegno Internazionale dedicato al rapporto tra Architettura ed Educazione, MAXXI, Roma
  • “Verso una legge per l’architettura”, MAXXI, Roma
  • Scuola di Architettura di Marsiglia (giuria)
  • “A chi appartiene lo spazio pubblico?”, introduzione alla Biennale di Rabat (Marocco), Parigi
  • “I nuovi orizzonti dello smart working”, inaugurazione di ClubHouse Barberini
  • “Mediterranei Invisibili: Architettura in un mondo fluido”, Taurianova
  • “Realismo immaginario: viaggio nello Stretto”, Messina
  • “Valore al progetto: Design, creatività e innovazione” organizzato da The Plan, intervento “Mediterranei invisibili: architettura in un mondo fluido”, Como
  • IQD “Dialoghi sull’Architettura”, Carrara
  • “Living with Sky, Water and Mountain: Making Places in Yilan”, Biennale di Architettura di Venezia
  • Re+Build “L’architetto nella nuova industria delle costruzioni”, Riva del Garda
  • “Mediterranei Invisibili” presentazione edizione speciale IQD50, Hotel Baglioni Luna di Venezia
  • Forum internazionale di architettura “Perspective Europe”, Lido Venezia
  • “Water as journey. Green is good. Blue is better.” sul tema “Watermarks – architettura in un mondo fluido”, spring School della RSAW a Portmeirion (UK)
  • “Illuminazione dello spazio interno: design, materia e tecnologia”, Genova
  • “Realismo Immaginario”, Biblioteca Laudense, Lodi
  • Presentazione “Mediterranei Invisibili”, Laboratorio di cultura fotografica / Il Forno di Città della Pieve
  • “Mediterranei Invisibili: diritto e dovere al dialogo”, Università degli Studi di Ferrara
  • “La Facciata Ventilata”, intervento “Ragione e sentimento. Dimensione collettiva e intima dell’architettura”, Preganziol (TV)
  • “L’hotel del futuro”, all’interno dell’evento space&interiors “The future of living and The planet of the future”, Milano
  • Lezione “La città cronotopica”, Facoltà di Architettura, Università degli Studi G. D’Annunzio di Pescara
  • “Edilizia 4.0: La casa come macchina per abitare”, Politecnico di Bari
  • “Light+Building”, Francoforte
  • “Architecture*Light*Space”, Varsavia
  • Lezione “Il tempo lento della materia” presso FRI Fondazione Fashion Research Italy, Bologna

2017

  • “Recladding – Ridisegnare l’architettura”, The Plan, Verano Brianza (MB)
  • “Technological innovation at the service of integrated design. Balance between shape and function”, Milano
  • Master NIB New Italian Blood, Scuola di Architettura, Salerno
  • “I pensieri dell’architettura”, Musei civici di Pesaro
  • “Co-Building 2017. La rete e le filiere: potenziali risorse e ricchezze comuni”, Modena
  • “Neapolis. Living as a student”, Napoli (giuria)
  • “DialogaRE. Real Estate e progettisti a confronto”, The Plan, Milano
  • “Architects meet in Selinunte 2017”, Parco Archeologico di Selinunte – Trapani
  • Milano Arch Week_12-18 giugno 2017, La Triennale (Agorà Giardino) – Milano
  • Lezione “Sconfinamenti Geografici”, Facoltà di Architettura, Università di Genova
  • “Sconfinamenti Geografici”, The Plan, Bolzano
  • Edilportale Tour 2017, Torino
  • Social Housing di Brescia-5+1AA, Roma
  • “Tomorrow City”, PugliArch 2017 – Bari
  • “Il ruolo del progettista nel mercato digitale dell’ambiente costruito. Innovazione tecnologica e moderazione informativa per l’efficienza dei processi”, Università di Napoli Federico II – Napoli
  • “Sconfinamenti Geografici”, Arsenali Repubblicani di Pisa
  • “La Città torna a nuova vita”, Piacenza
  • Fondazione Promozione Acciaio_ workshop MADE Expo, Milano
  • Archmarathon selection Made, Milano

2016

  • Convegno di Architettura, Università di Genova
  • “Dialoghi di Architettura”, Reggio Calabria
  • “Architettura e Rivoluzione – La costruzione del Cittadino”, Reggio Calabria
  • “L’origine dell’idea e tutti i concetti alla base della progettazione”, IULM6 – Milano
  • “Riqualificazione di realtà portuali”, Genova
  • “Architettura e Genealogia”, Università di Pisa
  • “La Rivoluzione dell’Ombra. Per un nuovo Rinascimento”, The Plan, Reggio Emilia
  • “La Modernità di Giuseppe Terragni”, Acquario Romano, Roma
  • “Perspective 2016”, Biennale di Architettura, Venezia

2015

  • “20×20 città”, Roma
  • “Perspective 2015”, Milano
  • “Maggio dell’architettura”, Napoli
  • Convegno di Architettura, Gorizia
  • Convegno di Architettura, Selinunte
  • “Architecture Berlin”, Berlino, Germania
  • “The Plan”, Pescara
  • TEDx, Roma
  • Convegno di Architettura, Camerino
  • “Conference”, Il Cairo, Egitto
  • “Archmarathon”, Beirut
  • “Pigna”, Beirut
  • Convegno di Architettura, Piacenza
  • Convegno di Architettura, Alcamo
  • Convegno di Architettura, Torino

2014

  • Urbanpromo, Triennale di Milano
  • “Abitare tra intimità e collettività”, Alghero
  • “La città che cresce sull’Alta Velocità”, Triennale di Milano
  • “WCC-Wine Culture Centre”, Cantina Valpolicella Negrar, Verona
  • “Noi apparteniamo. Bellezza e Rivoluzione”, Mi/ Arch 2014, Politecnico di Milano
  • “Idealismo magico: il progetto come strumento di dialogo”, Stabilimento INDEN, Lecce
  • “Architettura di qualità nel contesto urbanistico e paesaggistico ligure”, Circolo Culturale Pontorno, Spotorno
  • “Involucro Edilizio”, Centro Congressi Torino
  • “On the road Expo”, Expo Synergy, Milano
  • “1:1 Berliner Architekturdialoge”,BDA Galerie, Berlino
  • Perspective 2014, Hotel Excelsior, Venezia Lido

2013

  • “Turn our gaze. The realtionship between territory, city and architecture” – CUHK University, Hong Kong
  • “Turn our gaze. The realtionship between territory, city and architecture” – Tonjii University, Shanghai
  • “ReUse Monserrato” – Monserrato (CA)
  • “Ecobuild 2013” – London
  • “Scenari del Mediterraneo” Exposinergy, Milano
  • Meeting Immobiliare,“Abitare il presente”, Expo, Brescia
  • Conference “16ème Batimatec”, “Qualité de la ville, Qualité de la vie”, Algeri
  • “Stasera si recita a soggetto” – SMART&GREEN Natural Design Thinking, Milano
  • Lezione “Architettura come Immersione”, Facoltà di Ingengneria, Università di Napoli
  • “L’architettura si libera con l’acciaio”, Milano
  • Lectio Magistralis – New Italian Blood , “La magia del reale” – Salerno
  • “Ripartire dall’Italia – UAINOT?” – Hotel Excelsior, Venezia Lido
  • Domus Academy – Milano
  • “Social Housing 2.0 Nextbuilding – Abitare sociale e naturale”, Fiera di Milano
  • “Venezia e l’architettura moderna”, Ateneo Veneto, Lido di Venezia
  • Convegno Viessmann, Torino
  • “Perspective 2013, Your Global Newtorking” – the Plan, Lido di Venezia
  • “New Italian Blood” – Arctec, Salerno
  • “L’architettura che verrà” – Selinunte
  • Carrara Marble Weeks “Noi apparteniamo”, Carrara

2012

  • “Manifestazione Architettando: Riconversione e della Transitorietà”, Cittadella (Padova)
  • “Perspective 2012, Your Global Newtorking” – the Plan, Venezia
  • Materia-Luce-Colore, “futuro cromatico”, Vicenza
  • Convegno “Viessmann”, Collegno (Torino)
  • “Roma Metropoli – 6 conversazioni di architettura contemporanea”, presentazione della Nuova Sede dell’Agenzia Spaziale, Museo MAXXI,Roma
  • Linguaggi della contemporaneità: Forma e spazio nel confronto con la materia, Perugia
  • “Architettura cosciente architettura appropriata”, Università di Ferrara
  • Workshop-Colore: approccio progettuale, sensibilità e metodo, Piacenza
  • Conference Presse “Les Docks de Marseille”, Marsiglia
  • Lecture porgetti 5+1AA, Domus Academy, Milano
  • La gestione del progetto: il nuovo palazzo del cinema di Venezia, IUAV, Venezia
  • Workshop Architettura in Movimento, Milano

2011

  • Confindustria Palermo, Palermo
  • Workshop di Elementi, Milano
  • Rassegna sul social Housing, Castelfranco Veneto, Treviso
  • Global Award “The Plan”, Cremona
  • Tavola rotonda “La luce e l’architetto: proposte di metodo”, Milano
  • Prospettive d’Achitettura: Architettura pubblica, Ancona
  • Global Award for Sustainable Architecture, Cremona
  • Expo ESCALES Casablanca «Quatre agences d’Architecture en Mediterranée», Casablanca, Maroc
  • Work Style Talking: Identity-Architecture-Organization, Milan

2010

  • Workshop apertura Biennale ALPS, edizione 2010/2011, Università di Trento
  • 5+1AA – Luigi Prestinenza Puglisi, AGAV – Associazione Giovani Architetti, Verona
  • 8° laboratrio internazionale di architettura, Università degli studi mediterranea di Reggio Calabria
  • Architettura cosciente – Architettura appropriata, Scuola Grande S. Giovanni Evangelista, Venezia
  • Convegno I Lavori Pubblici, Abitare – Image, Modena
  • Lezione «Fill in the City», DOMUS Academy, Milano
  • Festival delle Città Impresa, Vittorio Veneto
  • Ibridazione di linguaggi occidentali ed orientali nell’architettura contemporanea, Fiera di Milano, Spazio Chorus di Gewiss
  • Architettura e Trasparenza, Showroom SEVES, Milano
  • Gli Spazi del Lavoro, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino
  • MADE 2010, Milano
  • Désirama, Casa dell’architettura, Roma
  • Camminare Roma, Urban Center, Milano

2009

  • Camminare Roma Facoltà di Architettura, Roma
  • Trenta idee per il monumento ai caduti italiani nelle missioni di pace, Camera dei Deputati, Roma
  • abitare l’emergenza-l’emergenza dell’abitare, Facoltà di Arch. Di Alghero
  • L’edilizia di Qualità, Albano Terme (PD)
  • Monograph.it, Galleria Massimo Minini, Brescia
  • Kent State Forum on the City: Genoa, KSU, Firenze
  • La montagna nell’acqua, Marmi Faedo, Cornedo Vicentino (VI)
  • I fratelli del Far West, EASA2009, Darfo Boario Terme (BS)
  • Workshop! GausaPeluffo, Magazzini del Cotone, Genova
  • Ordine degli architetti di Bolzano
  • Giardini di Lambrate, fiera Expo Real Estate, Milano
  • Ordine architetti Trento
  • Direzioni Sviluppo Sistema Fiera, Expo Italia Real Estate 2009, Milano
  • La qualità architettonica un obiettivo comune, ANCE, Lecco
  • Forum sul Pensiero a Colori – Pensare ad un futuro cromatico in architettura, Catania
  • Milano, la riqualificazione delle aree degradate. Auditorium S. Fedele, Milano
  • You can be young and an architect, Facoltà di Architettura, Ferrara
  • FMGxtreme_Lab, Spazio FMG, Milano
  • Dreaming Milano – progetti, sogni e visioni per una metropoli che cambia, ex Fondazione Mazzotta, Milano
  • Workshop Ballarò, Palermo
  • Obiettivo: la qualità architettonica, Lecco
  • Trasformazioni urbane, sociali ed economiche grandi città, Politecnico, Milano
  • Forum del Penisiero a Colori, Catania
  • Edilportale Marketing Awards, MADE 2009, Milano (giurati | jurymen)
  • Realismo magico e pragmatismo visionario, Facoltà di Ingegneria, Padova
  • Ordine degli Architetti di Padova, Centro Culturale Altinate, Padova
  • Direzioni Sviluppo Sistema Fiera, Urban Center, Milano
  • Bologna: nuova stazione, città, architettura, Auditorium Enzo Biagi, Padova

2008

  • Jeune Création Architecturale Européénne et la Société durable, Istituto Italiano di Cultura, Strasbourg
  • 5+1AA architectures: il silenzio del sottomarino, XVI° Salone Mediterraneo dell’Edilizia – Giardini di Naxos (ME)
  • Premio “Alluminio/Innovazione”, tavola rotonda, Politecnico, Milano
  • Concrete Reborn, Columbia University – New York
  • 500 e una notte – Architettura in festa, Villa Palladiana a Caldono (VI)
  • Architetture delle città – Constructa, Milano
  • ge/ts low coast – 5+1AA urbanistica sentimentale e realismo magico, Facoltà di Architettura, Trieste
  • Reggia e Città, Reggia di Venaria Reale (TO)
  • Festarch 2008, Facoltà di Architettura, Alghero (SS)
  • Med’immo, Hall 1 Parc Chanot, Marseille
  • Premio Under 40. Milano (giurati | jurymen)
  • X faf+ – La mia città contemporanea, Facoltà di Architettura, Ferrara
  • Realismo magico, Lezigno, Beziers
  • Assobeton, Grand Hotel Dino, Baveno
  • Level 4, Pontedera (PI)
  • Architetti della nuova generazione – Swiss vs Italy, Convento di San Francesco, Pordenone
  • Come vedo il mondo, Oriago di Mira (VE)
  • Città e paesaggio: progettare e costruire ecosostenibile, Krasnodar (Russia)
  • realisme magique, Ecole nationale superieure d’architecture, Marseille
  • recent works, Domus Academy, Milano
  • architetture e urbanità del paesaggio post-industriale, Teatro Da Ponte, Serravalle (GE)
  • futuro cromatico, Forum 8, Napoli
  • realismo magico – territorio, città, architettura: un dialogo da ricostruire, Biblioteca Don Milani, Pianoro (BO)
  • il palinsesto urbano: stratificazioni e cesure, NaturaleArtificiale, Facoltà di Architettura, Bergamo
  • territorio, città ed architettura, Kent State University, Firenze
  • cose comuni e straordinarie, Politecnico, Bari
  • pre_visioni 5 immagini per l’area dell’ex stazione di Albisola Superiore (SV)
  • Museo della Ceramica, Albisola Superiore (SV)
  • Santa Cesarea Terme (LE)
  • NABAR, Milano
  • P74, Piacenza
  • teatro cittadino di Verbania, Villa Giulia, Verbania

2007

  • edilportale marketing awards, MADE 2008, Milano (giurati | jurymen)
  • prendetevi cura di voi, Scale Unite D’Europa – IUAV, Venezia
  • Il valore della materia, I colori del calcestruzzo, Palazzo dei Congressi, Padova
  • Water Fronts, Giornata degli Architetti, Split
  • Innovare con l’alluminio, Politecnico, Milano
  • Practising the reality, Trade Show Light Expo 2007, Warszawa
  • La stazione che cambia nella città che cambia, Festival Artelibro, Padova
  • Trame, IUAV, Venezia
  • Concertazione e accompagnamento ai progetti di trasformazione, Urban Center Metropolitano, Torino
  • Cosengeles-piccole metropoli crescono, Palazzo Marsico-Lattarico, Cosenza
  • Le seuil des villes – Franges urbaines et urbanité, Lézigno, Béziers
  • Realismo magico e pragmatismo visionario, Facoltà di Architettura, Siracusa
  • Mestre Ovest – la tangenziale come opportunità di trasformazione, Mestre (VE)
  • Realismo magico e pragmatismo visionario, Facoltà di Ingegneria, Genova
  • Realismo magico e pragmatismo visionario, Politecnico, Torino
  • Realismo magico e pragmatismo visionario, Politecnico, Milano
  • Eden Anatomies, RAAS Gallery, Milano
  • 5+1AA. Il mondo mimetico-realistico, Cottbus, Allemagne
  • incontro con 5+1AA, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, Torino
  • il restauro di un paesaggio: La Venaria Reale, Salone del Restauro, Ferrara
  • realismo magico, Universidade la Moderna, Lisboa
  • architettura a due dimensioni, convegno Conpaviper, Build Up expo, Milano
  • realismo magico, Architetti non stop, Build Up expo, Milano
  • lungoilmare, Facoltà di Architettura, Genova

2006

  • Architettura italiana: i nuovi protagonisti, Rimini
  • Laboratorio Italia: I diversi linguaggi dell’architettura, Salone d’Onore, Triennale, Milano
  • Architettura, città, design: la nuova energia viene dalle scuole, LAB project, Roma
  • L’Italia si trasforma-Città in competizione, SAIE 2006, Padova
  • Il progetto come metamorfosi del reale, Palazzo Doria Tursi, Genova
  • Ingegneri e architetti nel progetto della città futura, teatro Piccolo Arsenale, Venezia
  • Le Isole del Tesoro, Campus territoriale per la cultura contemporanea in Toscana, workshop itinerante
  • Il ruolo del progetto Urbano nella riqualificazione della città contemporanea, Facoltà di Architettura, Genova
  • Architettura contemporanea e competitività del territorio, Palazzo Brancaccio, Roma
  • HiCat OpOp-HiperCatalunya Optimismo Operativo, Manuel Gausa-Actar arquitectura, Facoltà di Architettura, Genova
  • Architetture Lucca, Strategie per il recupero urbano: i grandi contenitori, Lucques
  • Con-testi, seminario Lca2+, Facoltà di Architettura, Ferrara
  • Narrazione e Progetto, Facoltà di Architettura, Genova

2005

  • Esplorazioni di architettura contemporanea, Villaggio Monte degli Ulivi, Istituto Valdese, Riesi
  • 5+1. Realismo magico e pragmatismo visionario, Politecnico, Milano
  • 5+1. Realismo magico e pragmatismo visionario, Facoltà di Architettura Civile, Milano
  • Il Nuovo Palazzo del Cinema seminario, Centro Culturale Candiani, Venezia
  • 5+1. Tra territorio e città, Crossing projects & landscapes, ‘dalla piana all’ altopiano-da Sibari alla Sila’,
  • Acri Summer School, Acri (CS)
  • Il recupero dell’antico e del moderno, MaSP, Lucques
  • Il progetto del vuoto. Tra re-azione al contesto e deformazione del reale, IUAV, Venezia
  • 5+1. Il progetto degli spazi urbani, Politecnico, Milano
  • 5+1. Alla ricerca di un realismo magico, Workshop AmbienteNatura Architettura, Santo Stefano Quisquina, Agrigento
  • 5+1, Workshop EXPA Palermo, Palermo

2004

  • La Tangenziale – Il caso della sopraelevata di San Lorenzo, Accademia Nazionale di San Luca, Roma
  • NMI 8 architetture parallele, IUAV, Crema
  • Le città e il mare, Facoltà di Architettura, Napoli
  • Flessibile e durevole, Facoltà di Architettura di Firenze
  • Spazi pubblici tra città e architettura, MASP, Lucques
  • BlueBanana: Abitare, Università di Chieti, Pescara
  • Un architettura di qualità: under40, Salerno
  • Conferenze di architettura. 5+1, Centro Congressi, Varese
  • Immagini dell’architettura contemporanea, Politecnico, Milano

2003

  • I progetti di architettura di 5+1 associati, Zo Centro Culture Contemporanee, Catania
  • Atelier Project Urbain n. 28, Genova
  • 5+1, Ordine degli Architetti di Potenza
  • Metamorfosi dello spazio pubblico contemporaneo
  • Triennale di Milano, 20° esposizione internazionale
  • Infrastrutture e paesaggio, Fondazione Labo, Genova
  • Utopie topografiche per lo sviluppo di Milazzo, Palladiana di Milazzo (ME)
  • Co.Re. Nuove relazioni fra paesaggio e città, Cosenza
  • Lo spazio pubblico nel progetto urbano. Esperienze e tendenze, IUAV, Venezia
  • Il progetto dello spazio pubblico, MaSP, Lucques
  • Post-Laurea, Tutor 11° Modulo

2002

  • Segni, progetti, architetture per i nuovi paesaggi, Sibari, Cosenza
  • Le città di Sibari, prove di sviluppo, Calabria, Sibari, Cosenza
  • 5+1, Master in Pianificazione, conservazione e gestione dei centri minori e dei sistemi paesistico-ambientali, Centro Studi, Orvieto (TR)

2001

  • 5+1, arte e architettura: spazi pubblici, Serravalle Scrivia (GE)
  • 5+1. Progetti e wconcorsi, Facoltà di Ingegneria e Architettura, Ancona
  • 5+1 Infrastruttura, paesaggio, architettura, Sarzana (SP)
  • 5+1. Lo spazio pubblico, Sanremo (IM)
  • 5+1. Progetti e concorsi, Politecnico, Milano
  • 5+1. Progetti e concorsi, Politecnico, Bologna
  • Il concorso di idee in architettura, Padova

2000

  • 5+1 Paesaggi Urbani, Politecnico, Torino

1999

  • Deformazione del reale: progetti di gruppo dello studio 5+1, Politecnico, Torino
  • Infrastructure et paysage: le territoire “trans-active”, Ecole Méditerranéenne des Jardins et du Paysage, Grasse
  • 5+1 associati: spiagge urbane e spazi pubblici, Facoltà di Architettura, Pescara
  • 5+1 associati: progetti in gruppo, Facoltà di Architettura, Genova
  • 5+1 associati: progetti in gruppo, Inarch – Acer, Roma

1998

  • Il sistema dei concorsi in architettura: Italia-Francia a confronto, Genova, Reggio Emilia, Venezia, Torino
lectures-01
EQUIPAGGIO
Alfonso Femia
founder partner
presidente e AD
Simonetta Cenci
partner
direttore generale
Sara Gottardo
architetto associato
direttrice Atelier Parigi/Bruxelles
Liloye Chevallereau
associata
direttrice ricerca e sviluppo,
comunicazione Atelier Parigi
Amandine Aubrée
architetto associato
direttrice progetti Atelier Parigi
Sara Traverso*
direttrice progetti Francia
Atelier Genova
Alessandro Bellus*
direttore Atelier Milano
ingegneria, architettura
Marco Corazza*
direttore Atelier Milano
architettura, urbanistica

Stefania Bracco
Luca Bonsignorio
Stefano Delogu
Carola Picasso*
Francesca Pirrello
Alessandra Quarello*
Giacomo Quercia
Francesca Recagno*

direttori progetto Atelier(s)
Sara Massa
direttore progetto e immagini di sintesi
Atelier(s)
Enrico Martino
direttore progetto, design e graphic design
Atelier(s)
architetti Atelier(s)
Roxana Calugar
Angela Cavallari
Arianna Dall’Occa
Fabio Marchiori*
Alfonso Marotta
Vittoria Paternostro
Mehdi Reddaa
Maria Michela Scala
Vincenzo Tripodi
Carlotta Turrato
Maxime Westman
responsabili immagini di sintesi
Atelier Genova
Stefano Cioncoloni
Giovanni De Grandi
Carlo Occhipinti
Lorenza Barabino
Fernando Cannata
Simone Giglio
Giorgia Villani
BIM managers Atelier(s)
Carolina Bustos
Luciano Colazzo
Federico Gemignani
Sofia Giorgianni
Jessica Emma Manzoni
Chiara Ponti
Alessandro Tempesta
Vittorio Valentini
collaboratori Atelier(s)
Gianmatteo Ferlin
Natalee Christine Rojo
comunicazione, editoria, social media, web
Margherita Venturi
responsabile amministrativa gare Atelier(s)
Chiara Ameri
Antonella Muzzi
Agathe Christien

amministrazione Atelier(s)
Francesca Mollura
segreteria

* Membri dell’Advisory Board
SOCIETÀ

Atelier(s) Alfonso Femia srl

Partners:
Alfonso Femia
Simonetta Cenci

Presidente e AD:
Alfonso Femia

Partita IVA: 01601780990
C.F. 01601780990
Cap. Soc. Euro 20.000,00 i.v.

Sede Legale e operativa:
via Interiano 3/11
16124 Genova

Sedi Operative:
via Cadolini 32/38, 20137 Milano
55 rue des petites écuries, 75010 Parigi

Atelier(s) Alfonso Femia sas

Partners:
Alfonso Femia
Simonetta Cenci
Sara Gottardo
Amandine Aubrée
Liloye Chevallereau
AF517 srl

Presidente:
Alfonso Femia

Siret : 501 472 112 00017 R.C.S.Paris
Code APE : 742A
Cap. Soc. Euro 60.000,00

Sede Legale e operativa:
55, rue des petites écuries
75010 Parigi

COMPANY PROFILE

Per ricevere il company profile scrivere a: atelierfemia@atelierfemia.com
CREDITS

* progetti realizzati da Alfonso Femia con la società 5+1AA S.r.l, che dal 2017 ha assunto la nuova denominazione sociale di Atelier(s) Alfonso Femia / AF517 o semplicemente AF517.

VIDEO

Inside the Whale AF517. Sara Gottardo (1)

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Sara Gottardo (2)

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Liloye Chevallereau

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Anne-Cécile Robat

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Marcello Morino

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Aude Robert

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Simonetta Cenci

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Alessandro Bellus

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Fabio Marchiori

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Arianna Dall’Occa

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Gianmatteo Ferlin

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Natalee Christine Rojo

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Angela Cavallari

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Vincenzo Tripodi – Beniamino Cristiano

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Vanesa Fernandez

© AF517 2018

Inside the Whale AF517. Francesca Zampetti

© AF517 2018

INSTAGRAM
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #jessica #alessandro #vincenzo
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #roberta #natalee
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #marco #alessandro
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #marco #alessandro
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #marco #alessandro
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #sara
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #vincenzo #alessandro
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #liloye
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #giacomo
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #jeanpierre
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #amandine
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #agathe
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #maxime
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #stefano #stefano #mehdi
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #liloye #stefano
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #liloye
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #enrico
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #jeanpierre
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #alessandro
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S)  #realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #simonetta
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S) //#realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #future  #liloye
I N S I D E  T H E. W H A L E // W E. A R E. T I M E // T H E. A T E L I E R (S) //#realismoimmaginario #theateliersaf #insidethewhaleaf517 #architectureandfeeling #wearetime #ateliersalfonsofemia #thewhale #ilviaggionelviaggio #alfonsofemia #duringthejourney #ateliermilano #ateliergenova #atelierparis  #fellowstraveller  #iamanarchitect #architectureetgenerosité  #generosità #responsabilità #righttomatter #future  #antonella