Eco-Quartiere LaVallée

Chatenay-Malabry, Francia

CEL residenze
Eco-Quartiere LaVallée
Chatenay-Malabry, Francia
2018
superficie totale: 12 780 m2
committente: Eiffage Immobilier IDF
immagini: ©AF517
Il progetto si è sviluppato attraverso l’analisi delle sue potenzialità: l’atmosfera, la luce del paesaggio, i vincoli ambientali e il gioco formale che consiste in una serie di tagli, aperture, traslazioni, che definiscono i diversi corpi dell’edificio.
Il volume è stato scomposto secondo due principi:
– un angolo tenuto sui percorsi commerciali,
– volumi più compatti che permettano delle aperture visive e della vegetazione lungo il viale alberato
I volumi sono stati modellati in modo tale da accompagnare il movimento verso il cuore dell’isolato, aprendo i soggiorni ad angolo verso l’esterno e fornire più orientamenti ai nuovi alloggiamenti.
Il volume, posizionato all’intersezione tra il corso commerciale e la via a sud, è stato allineato al fine di garantire la presenza dell’angolo tra queste due vivaci strade.
Questo monolito è stato scavato in maniera tale da ottenere un’apertura sulla parte centrale, garantire una riduzione nel numero di residenze esposte esclusivamente verso nord e la creazione di più orientamenti nelle residenze stesse.
Nel cuore dell’isolato, prendono posto due edifici, massimizzando le tipologie di appartamenti sull’angolo.
I diversi blocchi del progetto entrano in dialogo, in modo da rispettare un accordo di pieni e di vuoti:
– linearità sul percorso dei negozi,
-porosità sul viale alberato,
-permeabilità con gli isolati circostanti.