Officine Grandi Riparazioni Ferroviarie

Torino, Italia

Officine Grandi Riparazioni Ferroviarie
Torino, Italia
2009-2011
24.500 m2
committente: Comitato Italia 150
architetti: * con Studio Pession
fotografia: ©E.Caviola
Le Officine Grandi Riparazioni costituiscono un complesso industriale di grande rilievo storico ed architettonico e si prestano a divenire un futuro polo di attrazione culturale e turistica per la città di Torino, in un’area attualmente interessata da un’importante processo di trasformazione. Gli allestimenti proposti in progetto non solo vengono concepiti assolutamente nel rispetto del manufatto esistente ma cercano di metterne in evidenza l’aulicità e la rilevanza architettonica con la creazione di punti vista a quote differenti che permettono nuove visuali: la natura decadente e post-industrale del luogo diventa così quinta per gli allestimenti delle due mostre. L’allestimento, leggero effimero e rimovibile, risulta come un gioco di volumi che vengono quindi adagiati all’interno dei corpi di fabbrica senza intaccarli, solo sfiorandoli.