Quartiere d’affari

Bab Ezzouar, Algeria

Quartiere d’affari
Bab Ezzouar, Algeria
2016
superficie totale: 10 170 m2
committente: SARL INTERNATIONAL INFRASTRUCTURE INVESTEMENT 3I
immagini: ©AF517 & ParisRenderstudio
Il progetto si inserisce nella nuova area di sviluppo del quartiere di Bab Ezzouar, area di espansione a sud est della città di Algeri, in prossimità dell’areoporto internazionale. Il sito si sviluppa longitudinalmente e fronteggia nel lato lungo verso sud la viabilità principale e subito oltre la linea ferroviaria. La stazione Bab Ezzouar è poco lontano dal sito di progetto. Nel fronte opposto a nord, la parcella confina con un altro terreno edificabile mentre a est confina con la via pricipale del quartiere e con l’autostrada che conduce dall’areoporto al centro di Algeri.
La conformazione longitudinale della parcella determina la forma allungata del volume costruito. La proposta programmatica struttura invece la composizione volumetrica. Al piano terra uno spazio commerciale a doppia altezza definisce il basamento sul quale si innestano i cinque volumi del programma.
Il fronte ovest, visibile dall’autostrada è caratterizzato dall’alto volume dell’hotel. Al centro si incastrano i volumi degli uffici e del centro divertimenti, e verso ovest ci sono i due volumi degli appartamenti-hotel. La possibilità di elevarsi fino a 48m di altezza permette la creazione di un profilo volumetrico molto vario dei 5 programmi (i volumi presentano altezze differenti) e ricco di tagli prospettici che mettono in relazione tra di loro le facciate.
Il dialogo tra la luce e le ombre caratterizzante l’architettura algerina viene raccontata attraverso la rielaborazione della Mashrabiya : delle schermature solari con decorazioni arabeggianti variegate. Il progetto le reinterpreta e le sitilizza in una lettura contemporanea. Ogni parte del programma avrà una texture omogenea diversa nella geometria ma coerente per materia : un cemento biodinamico chiaro che puo essere realizzato in pannelli con le geometrie desiderate, con inserti di pietre locali e che per caratteristiche tecniche e costruttive costituisce un’apporto innovativo al progetto e al nuovo quartiere di Bab Ezzouar.